fbpx

Pallavolo: Stato Liberale garantisca diritti maternità

Roma, 10 mar. (Adnkronos) 

La vicenda della pallavolista Lara Lugli, che ha perso il lavoro perchè incinta, ed ha affermato che non le sono stati corrisposti gli arretrati ci fa capire quanto in Italia manca uno Stato Liberale che garantisca a tutte e tutti gli stessi punti di partenza. 
Chiediamo al Premier Draghi di lavorare al fine che a tutte le donne sia garantita la possibilità della maternità, senza che questa sia considerata un incidente. Infatti, lo stato deve tutelare le donne in maternità indipendentemente dal lavoro che svolgono e consentirle di riprenderlo dopo la maternità, ove possibile o supportarle per altre opportunità
In merito alla vicenda della mancanza degli arretrati – conclude – si esprimerà la magistratura, ma riteniamo che la politica deve smettere di lanciare solo messaggi di solidarietà, ma deve fare fatti ed approvare norme reali a tutela delle donne.
dichiara Fabrizio Marrazzo, portavoce Partito Gay per i diritti LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto