fbpx

MUORI TRANS: RIFATTA SCRITTA IGNOBILE, RAGGI INTERVENGA DI NUOVO, GOVERNO ATTUI AZIONI CONCRETE CONTRO L’OMOTRANSFOBIA

In questi giorni è apparsa nuovamente la la scritta “MUORI TRANS” a Roma, ad Angolo via Sabelli e via dei Reti, zona San Lorenzo, la scritta risulta ignobile e di incitazione all’odio verso le persone trans, ed era stata cancellata dal comune di Roma su nostra richiesta il 28 novembre. Pertanto chiediamo nuovamente alla sindaca Raggi un intervento immediato di rimozione e chiediamo alle forze dell’ordine di rintracciare e punire gli autori di questo gesto di odio. Inoltre, sollecitiamo nuovamente il governo a fare azioni concrete per la prevenzione contro l’odio verso le persone trans, lesbiche e gay, che in Italia sono continuo bersaglio di odio e discriminazione, anche da parte di certa politica.Proprio in questi giorni a Napoli una persona trans è stata brutalmente aggredita.

Fabrizio Marrazzo Portavoce Gay Center

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto