fbpx

ODIO E CRIMINI ONLINE: IL GOVERNO IGNORA L’OMOFOBIA?

Il Governo ha ratificato il protocollo addizionale alla Convenzione del Consiglio d’Europa sulla criminalità informatica, riguardante la criminalizzazione degli atti di razzismo e xenofobia commessi a mezzo di sistemi informatici
Abbiamo notato che nel disegno di legge esecutivo non è stata aggiunta anche la propaganda e l’istigazione a delinquere per motivi di discriminazione omofobica, a differenza, ad esempio, di quella per motivi religiosi.
Istigare all’odio e delinquere verso le persone LGBT (Lesbiche, gay, Bisex e Trans) su internet non sarà dunque punito con la nuova normativa?
Il Governo chiarisca.

Fabrizio Marrazzo, Portavoce Gay Center

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto