fbpx

CONGO: ITALIA ED EUROPA LAVORINO PER PACE IN AFRICA

Gravissimo attacco in Congo al convoglio delle Nazioni Unite dove era presente l’Ambasciatore italiano Luca Attanasio, ed il Carabiniere Vittorio Iacovacci che hanno perso la vita. Tutta la nostra solidarietà ed il pieno cordoglio alle famiglie ed ai cari di Iacovacci ed Attanasio.

L’Italia e l’Europa devono lavorare per una reale Cooperazione che porti sviluppo economico, istruzione e democrazia nei paesi dell’Africa tutta.

Oggi piangiamo la perdita di due connazionali, ma in questi territori, le dittature, le guerre , e la mancanza del rispetto dei diritti civili causano vittime quotidianamente nel silenzio dell'Europa e dell'Italia, solo 2000 negli ultimi mesi in Congo. 


Queste, condizioni di inciviltà portano la migrazione di migliaia di persone che cercano la sopravvivenza venendo in Italia ed in Europa, e molte di queste perdono la vita nei nostri mari.

Fabrizio Marrazzo Partito Gay per i diritti LGBT+, Solidale, Ambientalista e Liberale

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto