fbpx

ABBIAMO I PRIMI 10 CONSIGLIERI, AL VIA REFERENDUM PER IL MATRIMONIO EGUALITARIO

Nella nostra prima partecipazione alle elezioni comunali sono stati eletti 10 consiglieri del nostro partito, in quattro comuni , 2 Valnegra (BG), 3 Morterone (LC), 5 a Lemie e Gravere (TO) liste civiche collegate, un risultato storico per la comunità LGBT+, che per la prima volta nella storia non si è associata a partiti principali, ma ha deciso di concorrere da sola.


Un dato interessante è come in comuni piccoli dove siamo riusciti a far conoscere a tutti i cittadini il nostro progetto abbiamo avuto percentuali del 12%, che sono un buon segnale.

I risultati dei piccoli centri ci confermano che nelle grandi città è mancata appunto la comunicazione dato che:

  • Ci siamo scontrati con competitors dai “grandi finanziamenti”;
  • Ci siamo scontrati con la “censura dei principali media” che hanno preferito dare voce ad altre figure e partiti che in molti casi hanno anche avuto risultati inferiori ai nostri;
  • Ci siamo scontrati contro l'omotransfobia che ha visto nelle principali città strappare migliaia dei nostri manifesti, a differenza di quelli di altri partiti che non venivano toccati.

Per noi da oggi il percorso continua con più forza e vogliamo ufficialmente annunciare che da oggi daremo via ad una coalizione per il “Matrimonio Egualitario”, aperta a tutti i partiti politici interessati, affinché possano essere valutate e fatte tutte le azioni ivi compreso un Referendum al fine di rendere uguale per tutt* il matrimonio.

Da oggi esistiamo, da oggi non si potranno voltare dall’altro lato perché “non siamo una priorità”, da oggi inizieremo a fare i “fatti”, battendoci per i diritti degli LGBT+, ma anche per uno Stato più ambientalista, solidale e liberale!

Grazie a tutt* i candidati ed i volontari per averci sostenuto e votato, non vi deluderemo.


Fabrizio Marrazzo, Portavoce Nazionale Partito Gay per i diritti LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale 

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto