fbpx

CANNABIS: ALTRA BOCCIATURA FERMA LA VOLONTÁ POPOLARE 

CANNABIS: ALTRA BOCCIATURA FERMA LA VOLONTÁ POPOLARE 

La scelta dei giudici della Consulta di bloccare il Referendum sulla Cannabis non rispetta la volontà popolare di esprimersi su tale questione. La legge sui referendum va rivista, in questo modo diventa impossibile far esprimere la volontà popolare quando questa non coincide con la volontà del Parlamento.

Ad ogni modo la bocciatura dei due quesiti su Eutanasia e Cannabis non promette nulla di buono per le campagne.

La domanda che ci poniamo è come sia possibile per un cittadino richiedere a gran voce qualcosa, bypassando la classe politica!

Fabrizio Marrazzo, primo firmatario Referendum “SI MATRIMONIO EGUALITARIO” portavoce Partito GAY – LGBT+ 

LEGGI ANCHE

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Restiamo
in contatto